e visto che oggi sono a casa mi faccio questo bel piatto di tagliatelle!!!!

Ecocucina

 

Che non vi venga in mente di buttare i baccelli delle fave! perchè scartereste un prodotto ottimo, che di base avete pagato visto che le fave fresche si vendono esclusivamente con il baccello. Pensate che di 1kg di fave solitamente si scarta almeno il 70% e fate il conto di quanti soldi buttate via, ma la ragione più importante per provarne i baccelli è che sono davvero buoni. Acquistate fava biologica o comunque non trattata. Conservate i baccelli, una volta che li avrete aperti per consumare le fave, in acqua fredda. Per cucinarli sbollentateli per qualche minuto in acqua quindi tagliateli come preferite (a listarelle, julienne, losanghe, ecc) e fateli saltare come fossero normali ortaggi. Il gusto leggermente erbaceo ricorda taccole e fagiolini.

Provate ad esempio i baccelli con questa semplice e gustosa ricetta: Tagliatelle ai baccelli di fava.

Ingredienti

300g di tagliatelle all’uovo

300g di baccelli di fave

View original post 173 altre parole

Annunci

5 commenti

Archiviato in riflessioni

5 risposte a “

  1. ironizzare su questo legume è scontato…
    E poi di fronte ad un piatto così invitante sarebbe quasi un sacrilegio.
    Mi limito quindi ad apprezzare, a prendere nota e…

  2. gradiresti un invito a pranzo?

  3. come farei a rifiutare un (tuo) invito a pranzo? Accetto di buon grado 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...