come sono sciocchi – seconda puntata

siccome al peggio non c’è limite passo a descrivervi il contenuto della telefonata di “denti brutti” ricevuta ieri sera alle nove e durata 70 minuti.

innanzitutto l’altro ieri non avevo risposto ai suoi sms perchè non avevo più credito quindi ieri mattina mi sono scusata per il disguido, lui ha risposto in questo modo:

“ok io non ti in chiamata tenendo altro viso di stop. Buon pomeriggio, in sto soffrendo in spiaggia ma resisto”

va bene, colpa del t9, ma cercando di capire il senso del messaggio diciamo che il contenuto non mi è piaciuto  granchè, infatti appena mi ha chiamato gli ho detto delicatamente “non ho capito una mazza del tuo messaggio di oggi” .

avendo capito la gaffe si è scusato dicendo che temeva che non avessi più voglia di sentirlo.

a questo punto mi è toccato “leggergli la vita” e chiarirgli che probabilmente aveva, fino a quel momento, avuto a che fare con donne prive del coraggio delle proprie azioni  che si defilavano senza spiegazioni ma che aveva sbagliato completamente la valutazione della persona con cui stava parlando.

“stai tranquillo che se non avessi più voglia di sentirti te lo direi direttamente” cosa che, detto tra noi, visto come si è sviluppata la telefonata credo avverrà molto presto.

il primo nuovo accenno al fatto che aveva letto il mio stato su facebook è stato che nel corso della conversazione mi ha chiesto se avevo notato la sua mano, in cui tre dita sono storte a causa di un incidente… e di lì mezz’ora di filippica durante la quale, giuro, mi sono addormentata due volte, per spiegarmi che comunque riprenderà la funzionalità pienamente, che l’aspetto migliorerà nel corso di un anno etc etc

ora, guarda caso io non l’ho notato, ma mi crede forse così superficiale da considerare un problema la deformità delle dita a causa di un incidente????

quando dico che in un uomo guardo le mani intendo altre cose, come la pulizia, la cura, la forma delle unghie, soprattutto il fatto che le stesse non siano mangiate…  non mi faccio certo bloccare dal fatto che una mano abbia problemi a causa di un incidente, ne è prova il fatto che non l’ho notato.

ma la cosa peggiore è che ha cominciato a parlare della grandezza della sua casa (150 mq, due piani, giardino) dei lavori che vuole farci, di quanto guadagna (2300 euro) e di quanto gli danno in nero (altri 1000 euro) e tutto quello che ha e  quello che ha intenzione di comprare.

ecco, a me queste cose mi offendono, mi sembra che mi vogliano comprare, che mi considerino interessata al denaro più che al resto, di conseguenza la mia iniziale dichiarazione di probabile presenza di cervello nel soggetto in questione deve essere urgentemente rivista.

il mio scorpione non ha un lavoro fisso, non è proprietario della casa in cui vive, a volta incassa 400/500 euro in un giorno  se vende un quadro, vive spesso di baratto, esegue lavori di ristrutturazione mobili  che spesso gli vengono pagati in considerevole ritardo, quando usciamo insieme ognuno paga per se’, ma mi piace e mi prende molto più di chiunque altro conosca, con o senza portafogli pieno.

quindi, tenendo fede al fatto di dire direttamente quello che penso, non annullerò il nostro appuntamento di venerdì , berrò il mio aperitivo serenamente, lo pagherò e poi me ne andrò a casa bella, serena, soddisfatta, e orgogliosamente sola.

Annunci

14 commenti

Archiviato in amore, passioni, riflessioni, SESSO

14 risposte a “come sono sciocchi – seconda puntata

  1. Anonimo Viaggiatore

    Poi però, una segnalazione alla Guardia di Finanza, per denunciare i 1000 euro mensili di nero andrebbe anche fatta! 🙂

  2. Mr. Incredible

    Chi parla di quello che ha è per nascondere quello che NON ha…… Io l aperitivo me lo farei pagare, chi è sborone DEVE essere colpito con le stesse armi

  3. A me ‘ste persone fanno un pochino pena. Se non hai altro da dire che vantarti di quanti soldi hai (e magari non è neppure vero), gira pure al largo!

    Ti scopro adesso 🙂 Scrivi bene!

  4. Brava!
    Come sono splendidi dietro a un monitor…

    • che schifo sarah… e quanto è triste la loro opinione delle donne

      • Il brutto e’ che la loro opinione e’ basata su esperienze passate ma non di DONNE ma di donnicciole che, diciamolo pure apertamente: CI ROVINANO LA PIAZZA! Se non ci fossero queste ochette interessate solo ai soldi che aspirano alla cena e divertimenti pagati per poi concedere le loro virtu’ solo a chi ha casa comprata un bel lavoro e una macchina sotto il culo…. troppo sarebbero diversi e quanto dovrebbero trottare questi omini per conquistare una DONNA!!!
        Posso dire che in tanti anni che io oramai li smaschero subito questi palloni gonfiati!! E non arrivano nemmeno al primo appuntamento!

        p.s. c’e’ brezsny te lo passo??? Leggilo sara’ una piacevole sorpresa e risposta al tuo post…. Baci sarah

  5. ho l’impressione che io e te andremmo perfettamente d’accordo… vado subito da bob

  6. vincenza63

    Apprezzo le donne vere e indipendenti come te! E concordo col fatto che certe donne ci hanno fatto fare passi indietro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...