nuova figa nuovo giro… ma la giostra sta per rompersi

e allora adesso attivo una macumba di quelle senza scampo…

cara rossella e caro scorpione preparatevi perchè se vi arriva vi stende…

in realtà dovrei indirizzarla solo verso di lui ma se per caso poi la cosa funziona cosa faccio? me lo prendo menomato, depresso, triste e senza voglia di patata (della mia chiaramente)?

eh no…

quindi mi auguro semplicente che un accidentino piccolo colpisca lui e uno più consistente lei… per quanto basterebbe che semplicemente sparisse… che ne so, un viaggio regalo, un innamorato che torna alla carica, e guardate quanto sono magnanima, tutte cose positive… oppure che la trasferissero a canicattì, a bombay o affanculo!!!

cara rossella vedi di andare via col vento e il più lontano possibile… se poi le tue labbra a canotto scoppiassero, e le hello kitty che hai in macchina (a 44 anni, e non dico altro…) se ribellassero e ti facessero perdere un attimo il controllo dell’auto io di certo non mi lamenterei…

lo so, sono cattivella ma vorrei vedere una qualsiasi delle mie amiche di blog cosa farebbero se sapessero chi è la tipa che tenta il proprio uomo, o anche solo il proprio amante!!!

è che vorrei anche tagliare il pisello a lui, o come minimo fargli un resettaggio degli ormoni, ma non mi conviene….

a parte scherzi mi sto proprio rompendo le palle e non so quanto ancora reggerò questo suo comportamento… brava si, cogliona no…

e allora macumba, ma contemporanea valutazione della cosa… e vaffanculo in preparazione…

se volete collaborare alla macumba ve ne sarò grata e se poi invece decidessi per il vaffanculo mi auguro che lo farete in coro con me…

Annunci

25 commenti

Archiviato in amore, passioni, riflessioni, SESSO

25 risposte a “nuova figa nuovo giro… ma la giostra sta per rompersi

  1. il vaffanculo anche adesso, ovviamente. ma non dovresti preoccuparti di una sciacquetta, come la descrivi

  2. Fintanto ad accorgertene che e’ una sciacquetta qualsiasi…. Spesso non ci arrivano nemmeno…. e se capiscono di aver perso una DONNA con D maiuscola…. allora si inventano scuse e se le raccontano cosi’ bene che ci credono anche loro…
    Che ti devo dire cara amica io le dita te le incrocio e la macumba gliela mando volentieri… e se poi parte il vaffa… Beh Peggio per lui!!!
    Quanto mi fanno schifo ste mezze donne senza palle che vanno a fregare gli uomini altrui perché’ loro non sono capaci di aver carattere e cercarseli da sole… Qualsiasi decisione prenderai sara’ quella giusta! Baco

  3. un vaffanculo non si nega a nessuno :mrgreen:

    però… certo che… uno che si fa abbindolare da una 44enne che ha l’auto piena di hello kitty… forse più che di una macumba avrebbe bisogno di cominciare a salire sulle giostre per grandi 😀

    TADS

    • sono d’accordo con te… e non riesco a capire come si possa ragionare solo a livello ormonale… certo, è una bella ragazza, ma io non andrei mai con uno solo perchè è un bel ragazzo, anche se fosse per una botta e via devo essere stimolata anche a livello mentale.
      evidentemente per lui non è così… mi dice che mi vuol bene ma non mi ama, e che vuole farsi battere il cuore, ma se il cuore glielo fa battere miss hello kitty non posso far altro che provare pena per lui…
      il mio più grande desiderio ora, chiaramente se non riesco con la macumba, è che lui si innamori e che lei gli dica “volevo solo scoparti”
      sarebbe il giusto karma

  4. eh ragazzi su una cosa dissento, agli ormoni non si comanda. che ci sia hello kitty o l’orso joghy se parte l’ormone parte. è chimica, è biologia è non so cosa. comunque non durerà, se devo dire la mia, sarebbe tanto meglio se se la trombasse un paio di volte così si toglie la voglia e se la toglie anche dai piedi.

    • lo so che hai ragione… però dovrebbe funzionare anche la testa, se sai che rischi qualcosa di importante dovresti pensarci.
      un paio di volte posso sopportarlo, comunque, magari lo faccio anche io, giusto per non restare indietro.
      però vengo proprio ora da un caffè con un amico che si è giocato il matrimonio (23 anni) per una botta di ormoni, dieci giorni con una tipa conosciuta su fb, che gli ha fatto scatenare l’ormone hanno fatto saltare la storia di una vita. e l’ormonatrice poi l’ha anche mandato a cagare…
      allora non sarebbe meglio tenerli un po’ più sotto controllo????

  5. Adelaide… tu la fai facile…
    e se la tipa è bravissima a fare i pompini con lo strucco???
    quelli accozzano più del vinavil, altro che un paio di volte.
    :mrgreen:

    TADS

    • senti tads mi sei simpatico e ti voglio quasi bene… ma non mi portare sfiga!!!!
      sono abbastanza sicura di farglieli molto bene anche io e in un anno ho capito come gli piacciono, ma hello kitty ha le labbra a canotto, magari vengono bene anche a lei…
      ma tu fai il tifo per me, vero?????????’

  6. tad, ma valà, la rider in questo è maestra, ne sono certa al 100% anche solo da come li descrive, ma poi mica è facile trovare una che li sappia fare bene!!!! rider, tu mi metti in profonda crisi…ed io che non aspetto altro che andare in francia???? sigh sigh

  7. Sexrider,
    ma ti pare che uno come me possa fare il tifo per una tardona immersa nei babacci???

    Adelaide,
    hai detto giusto, mica è facile trovarne una che li sappia fare bene…
    in fondo il pompino è una installazione artistica, mica ceci cicerchia 😀

    TADS

    • urge traduzione… tardona immersa nei tabacci???
      ora tra le due sono più tardona io… e non sapendo cosa sono i tabacci mi fai venire dei dubbi…
      confido però in te e mi auguro sia miss hello kitty

  8. Babacci Sexrider… babacci… Tabacci è un politico.
    babacci… pupazzi, bambolotti et similia, finto infantilismo finalizzato a suscitare apparenti istinti protettivi da trasformare in libidine. Un forte richiamo per il gallo cedrone

    Fammi capire, tu ha più di 44 anni???

    Se vuoi possiamo dare un taglio serio alla conversazione ma vorrei capire qual’è il reale obiettivo che intendi perseguire

    TADS

    • lo so che ti darò una grossa delusione ma ti copio il testo del mio primo post su questo blog :
      “50 anni e per l’ennesima volta credi di aver capito cosa vuoi dalla vita.
      ennesima fregatura d’amore e allora sesso, solo sesso e cibo, solo cose che ti possano dare un piacere immediato, ma slow food e slow sex, cercato gustato e goduto nel modo giusto, senza complicazioni e indigestioni.
      quindi da oggi racconto e studio le mie avventure in entrambi i mondi… e chi mi vuole amare mi segua….”
      quindi si, sono una splendida 50enne, lui è un 53enne e la nuova cacciatrice, miss hello kitty, ne ha 44.
      ha perciò dalla sua l’avvenenza, le labbra a canotto e 6 anni in meno.
      e io ho disatteso quanto avevo scritto in quel post, perchè lo scorpione è quello che mi aveva causato l’ennesima delusione ed è quello con cui sono tornata dopo due mesi di black out, a marzo di quest’anno, e sebbene fosse ricominciata come sesso e basta si è trasformata nel tempo in qualcosa di più… ma come vedi la delusione è sempre dietro l’angolo, che mi insegue senza tregua…
      dovrei girarmi, fronteggiarla ed assestargli un bel calcio nei denti…

  9. non per addolcire la pillola ma tra una 44enne e una 50enne non ci sono abissali differenze, non come tra una liceale e una laureata, sinceramente ti confesso che è il comportamento di lui a stupirmi, visto che sono anche io in quella fascia d’età.

    Sul bisogno dei 50enni di tenere il piede in due scarpe ci sarebbe da sviluppare un lungo e noioso discorso, fare il sultano con tanto di harem è un sogno adolescenziale che molti maschi si portano dietro per tutta la vita.

    non è lei quella che merita il calcio nei denti, una donna ha il diritto di competere e, per quanto possa apparire amorale, pure quello di fregare gli uomini alle altre donne, Sono i meccanismi di difesa della “proprietà” che devono essere attivati, sei tu che dovresti fare in modo di “acchiapparlo” in esclusiva.

    nella testa degli stalloni attempati si attiva uno strano meccanismo di autogratificazione, la troiaggine di una donna viene vissuta come propria bravura, dovresti cominciare a demolirlo su questo fronte.

    TADS

    • il calcio nei denti era dedicato alla delusione, nel senso che dovrei affrontare i miei fantasmi e le situazioni e non sfuggirne… nello specifico il calcio nei denti andrebbe dato a lui, come tu stesso suggerisci velatamente…
      è purtroppo profondamente immaturo, o forse sempre alla ricerca di qualcosa che non trova perchè appena trovata quella ne cerca un’altra, e questo in qualsiasi campo nella sua vita.
      e il fatto che una donna si fermi ad ascoltarlo e a sorridergli e , dio mio, anche ridere alla sue battute lo manda in sollucchero… e accende gli ormoni, lo ha fatto con fighe e anche con cessi, salvo poi rendersi conto che tali donne erano comunque oche e che lo avrebbero apprezzato anche se fosse stato massimo boldi.
      per questo sono stanca, so che sarà sempre così, e davvero non è il fatto che potrebbe scoparsela, ma la tensione a cui mi sottopone nell’attesa che un qualcosa accada oppure no.
      questa volta sento che ci sono più rischi perchè obbiettivamente è la più carina che gli si sia avvicinata, e sembra che lui stia male al pensiero di ferirmi… quindi la cosa è più seria del solito.
      come si demolisce un uomo di tal fatta all’età che ha???? credo che ormai sia impossibile modificarlo.
      mi devo allontanare, purtroppo non ci sono altre vie.

  10. ti stavo giusto scrivendo un commento integrativo al precedente

    Non disperare, se un 53enne continua a saltare da un letto all’altro come un giovanotto a caccia di scalpi… significa che NON si è evoluto sessualmente, non è ancora entrato nella fase cerebrale e continua a considerare il piacere della carne fine a se stesso e non, come sarebbe anagraficamente giusto, un mezzo per raggiungere vette di appagamento ben più elevate (da questa lacuna si evince il perdurare delle sue concezioni adolescenziali).

    Esiste un aspetto tragicomico che io definisco: “alibi puzzle”, alibi che si fonda su questo concetto: “ognuna di loro mi dà qualcosa di diverso, messe insieme formano la donna perfetta per me”. Qualora questa cazzata da bar sport dovesse trasformarsi in ferrea, radicata convinzione nella sua mente… la cosa si incasina ulteriormente.

    Per ancorare saldamente un soggetto di questa natura, bisogna attaccarlo ad una sorta di cordone ombelicale capace di fornirgli alimenti unici e indispensabili, tecnicamente si potrebbe chiamare “dipendenza”

    Mettersi a fare la Caronte che traghetta la sessualità di un uomo nelle lande cerebrali è, come suol dirsi, opera faraonica ma non impossibile. Non ci sono pompini né hello kitty che tengano, la malta più potente che unisce, fonde, salda e crea blindature protettive nei confronti del resto del mondo è la complicità sessuale, “complicità” non intesa, sono due cose molto diverse, l’intesa è vissuta a segmenti la complicità non ha soluzione di continuità.

    La complicità sessuale è un “body scanner” che mette a nudo esigenze e tendenze, soprattutto le più intime, inconfessate, è la fusione delle reciproche vulnerabilità e dei reciproci bisogni che rende inattaccabili dall’esterno e vincola oltre modo, è su questo ring che potresti “demolirlo”. Trasformare quello che lui considera un punto di forza in tallone d’Achille.

    Certamente la cosa più intelligente da fare sarebbe mandare affanculo lui, bocca a canotto, hello kitty, ken in guerriero e tutto il cucuzzaro, un bel colpo di machete e via… però… però ci sono momenti della vita in cui fare la cosa più intelligente non ci fa sentire intelligenti.

    TADS

  11. ed è proprio questa complicità, sessuale ma non solo, che mi rende difficile fare la cosa più intelligente, così come è il freno che finora lo ha bloccato e che in questo momento lo fa stare male.
    grazie tads, i tuoi pensieri sparsi raggiungono proprio il centro del problema, il giorno che mi darai con la stessa precisione le soluzioni diventerai indispensabile!!! 😉

  12. ecco… appunto…
    dovessi diventare indispensabile potrebbe venirti voglia di cambiare luna park,
    nel mio ci sono solo giostre mooooolto pericolose :mrgreen:
    accontentati della “consulenza”, io mi accontento di rimanere un nick simpatico

    TADS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...