Archivi tag: cogliona

la mia coglionaggine non ha limite

eccomi qui di nuovo… sempre più cogliona

il mio umore in questo periodo non era dei migliori e non avevo voglia di raccontarmi le mie peripazie amorose.

comunque ho bisogno di sfogarmi e quindi eccomi qui…

il 58 enne degli ultimi post è stato messo momentaneamente in stand by per due ragioni:

1) era sposato e senza la minima intenzione di separarsi… ho desiderio di una storia vera e nonostante il buon sesso sentivo che non avrei mai avuto possibilità con lui

2) il mio scorpione 2 era tornato da me, uno degli ultimi racconti era su di lui… ci vedevamo solo ogni 15 giorni ma l’affiatamento tra noi, a letto e fuori era entusiasmante. dal punto di vista puramente sessuale nessuno mi lecca come lui, ha il cazzo più bello che abbia mai visto, e il suo corpo mi piace tutto… per non parlare della sua testa.

e lentamente ho ricominciato a sperare che le cose tra noi potessero lentamente trasformarsi…

ma un bell’uomo, libero o in procinto di esserlo, simpatico, intelligente è una preda troppo ambita, soprattutto se frequenta una scuola calcio colma di mamme assetate di esperienze risveglia eros…

scherza con una, prendi il caffè con l’altra ed ecco che ne salta fuori una più compatibile… che afferma di avere già un trombamico e di volere solo una storia leggera, poi dopo pochi giorni gira la frittata lascia l’altro e spera che lui faccia lo stesso con me…

detto fatto… lui è coinvolto, ha un bisogno d’amore e passione esasperato dalla vita di merda che ha fatto a casa e si lascia coinvolgere dal sogno di ritrovare l’amore…

non è riuscito a resistere alla passione che ci lega, abbiamo fatto l’amore in modo travolgente quasi mangiandoci, ma purtroppo sarà l’ultima volta…

dice che sarà difficile trovare con un’altra lo stesso affiatamento che ha con me, ma tant’è….

ora, cari amici miei, mi sapete spiegare dove cazzo sbaglio nel rapportarmi con voi uomini? come dice mia sorella non ve la devo dare, oppure come dice il mio amico del cuore massimo non devo più investire il mio cuore in tutte le storie che vivo?

ma se scopo con qualcuno è perchè quell’uomo mi piace, non tanto fisicamente quanto di testa… mi deve interessare prima di tutto com’è, non come lo fa… certo quello è fondamentale, ma viene dopo… ed è gioco forza che se una persona mi piace e mi prende di testa io speri che la storia si trasformi in qualcosa di più…

vabbè, in conclusione, ho ormai la patente di cogliona… mi sono innamorata di nuovo senza neanche saperlo… e sono stufa di storie senza capo nè coda…

ok… adesso chiudiamo bottega per un po’ e vediamo se un po’ di sana astinenza aiuta… si o no????

13 commenti

Archiviato in amore, passioni, riflessioni, SESSO

non ho resistito … e non l’ho fatto alla grande… sgridatemi, cazziatemi, fustigatemi, me lo merito!

ieri sera sono andata al cinema con due amiche, sto cercando di uscire tutte le sere per non pensare, e siamo andate a vedere Un sapore di ruggine e ossa, un film di Jacques Audiard con Marion Cotillard e Matthias Schoenaerts, il film più applaudito al festival di Cannes.

Bello, drammatico, intenso, con  lui  molto sexi, scene di sesso brevi ma molto calde. E nella storia ,che non vi voglio raccontare per intero, si passa da un rapporto di puro sesso ad un rapporto d’amore…

indovinate a che cosa mi ha fatto pensare? e soprattutto a cosa ho ricordato guardando le scene di sesso bollente?

lei per invitarlo a fare sesso gli mandava un sms con scritto “opè?” che voleva dire “sei operativo?” , così uscendo dal cinema scherzavamo fra amiche dicendo che potevamo mandare ai nostri rispettivi amanti, ex amanti e trombamici proprio quel messaggio… e parlando siamo passate proprio sotto casa dell scorpione… che tentazione… mollare tutto e salire in casa sua!!!

Arrivo a casa a mezzanotte e mezza e non resisto (lo so sono una cogliona):

tornata a casa ora dal cine. Visto un film con belle scene di sesso, mi sei venuto in mente… e mancato. Notte

metto il cellulare sul comodino, accendo la tv, metto il timer su 30 minuti e fox crime e per fortuna mi addormanto prima che il timer scatti.

alle 4.57 sms:

lo facevamo bene e non lo dimentico

ora, come mai 4.57??? è rientrato ora? ha spento il telefono e lo ha riacceso ora perchè si è svegliato? dormiva e non aveva sentito in messaggio? decido di non rispondere e mi riaddormento.

ore 5.45 suona la sveglia, mentre mi vesto decido che in fondo non mi interessa la faccenda dell’orario, anche se mi sforzo di credere alla seconda ipotesi, del resto anche quando era con me spegneva il cellulare…

rileggo il messaggio e, cazzo, rispondo di nuovo:

neanche io, era bello svegliarti leccandoti e poi salirti sopra e scoparti e allagarti

30 secondi dopo:

mi diventava subito duro e poi me lo prendevi in mano e mi facevi una sega mmmmmh

e io, super cogliona, insisto:

si, era bellissimo, duro e lungo. e poi ti sputavo sulla cappella, e così, duro e bagnato lo strigevo con le mani, me lo sbattevo in faccia, te lo menavo su e giù, su e giù finchè venivi… e poi te lo leccavo per berti tutto.

mi fai venire

e ormai avevo perso ogni freno:

quanto vorrei farti venire sulla mia faccia e sul mio seno

e nel culo

e vai, sempre peggio, ma dove avevo la testa:

era proprio quellala scena che ho visto e che mi ha eccitato, mi manca il tuo cazzo nel culo… davvero, lo rivoglio!!!

ok, tutto?

voglio sentirlo entrare, voglio le tue spinte prima lente e poi più forti, voglio che mi fai sdraiare e spingi e mi fai godere e vieni dentro di me

porca

si sono la TUA porca

sto sborrando

vorrei leccarti tutto, la pancia, la cappella, il cazzo, non lasciartene nemmeno una goccia.

ecco, in sole sei ore, da mezzanotte e mezzo alle sei e mezzo, di cui in effetti solo 20 minuti sono stati effettivamente sfruttati, ho rovinato il silenzio, o quasi, di tre settimane…

o forse potrebbe anche essere utile… magari si era dimenticato questa complicità… questa affinità di pelle che avevamo…

non lo so, so solo che non sono riuscita a resistere…

e ora sgridatemi pure… me lo merito!

13 commenti

Archiviato in amore, passioni, riflessioni, SESSO

nuova figa nuovo giro… ma la giostra sta per rompersi

e allora adesso attivo una macumba di quelle senza scampo…

cara rossella e caro scorpione preparatevi perchè se vi arriva vi stende…

in realtà dovrei indirizzarla solo verso di lui ma se per caso poi la cosa funziona cosa faccio? me lo prendo menomato, depresso, triste e senza voglia di patata (della mia chiaramente)?

eh no…

quindi mi auguro semplicente che un accidentino piccolo colpisca lui e uno più consistente lei… per quanto basterebbe che semplicemente sparisse… che ne so, un viaggio regalo, un innamorato che torna alla carica, e guardate quanto sono magnanima, tutte cose positive… oppure che la trasferissero a canicattì, a bombay o affanculo!!!

cara rossella vedi di andare via col vento e il più lontano possibile… se poi le tue labbra a canotto scoppiassero, e le hello kitty che hai in macchina (a 44 anni, e non dico altro…) se ribellassero e ti facessero perdere un attimo il controllo dell’auto io di certo non mi lamenterei…

lo so, sono cattivella ma vorrei vedere una qualsiasi delle mie amiche di blog cosa farebbero se sapessero chi è la tipa che tenta il proprio uomo, o anche solo il proprio amante!!!

è che vorrei anche tagliare il pisello a lui, o come minimo fargli un resettaggio degli ormoni, ma non mi conviene….

a parte scherzi mi sto proprio rompendo le palle e non so quanto ancora reggerò questo suo comportamento… brava si, cogliona no…

e allora macumba, ma contemporanea valutazione della cosa… e vaffanculo in preparazione…

se volete collaborare alla macumba ve ne sarò grata e se poi invece decidessi per il vaffanculo mi auguro che lo farete in coro con me…

25 commenti

Archiviato in amore, passioni, riflessioni, SESSO